Palermo - Descrizione

Il diving si trova ad Isola delle Femmine, un piccolo e tranquillo borgo marinaro poco fuori Palermo, all’interno dell area marina protetta di Capo Gallo – Isola delle Femmine. Il luogo deve il suo nome all'isolotto che gli sorge innanzi e che la cultura popolare tramanda come Isola delle Femmine.

La località è ideale per chi vuole trascorrere le vacanze al mare in Sicilia in tutta tranquillità. Il piccolo borgo e i suoi dintorni  sono un esempio perfetto della natura selvaggia del panorama siciliano, e garantiscono escursioni in barca e via terra ricche di sorprese. Insomma, amanti dello sport, della natura, della buona cucina, della cultura o del relax  ce n'è per tutti da queste parti: Isola delle Femmine non scontenta nessuno.

L'isolotto stesso che dà il nome al comune è un'oasi di verde e tranquillità a poca distanza dalla costa. Quel pezzo di terra emersa che ha ispirato tante leggende oggi è la Riserva Naturale Orientata Isola delle Femmine salvaguardata dalla Lipu.

Le acque che circondano l’isolotto e che bagnano la spiaggia di Isola delle Femmine, sono pulite e cristalline, popolate da un' interessante fauna marina. Per questo motivo i fondali di  Isola delle Femmine attrae gli amanti delle immersioni e dello snorkeling. Le immersioni in queste acque garantiscono una visione chiara di pesci, mentre la macchia di posidonia oceanica colora il fondo.

Le immersioni subacquee offrono agli esploratori la visione di fondali ricchi di specie ittiche e , grazie alla sua varietà biologica. I dintorni di Isola delle Femmine offrono per lo più la possibilità di organizzare escursioni naturalistiche. Si può raggiungere in barca la vicina Riserva Naturale Orientata Capo Gallo, che è molto più facilmente accessibile via mare che via terra: per questo motivo le sue spiagge sono diventate anche un ritrovo di naturisti.

Il mare è sottoposto a venti e correnti che lo rendono ideale anche per gli sport acquatici. Surf, windsurf e kitesurfing sono tra le attività preferite tra Isola delle Femmine e Capaci.

Isola delle Femmine è facilmente raggiungibile dall'aereoporto di Palermo, Falcone Borsellino, 15Km. E a pochi chilometri dalla città, appena 15 minuti di auto. Al porto di Palermo arrivano i traghetti da Napoli, Genova, Livorno e Cagliari. Dalla stazione centrale si può raggiungere Isola delle Femmine direttamente in treno, andando in direzione Trapani. Chi vuole utilizzare l'autobus può pagare una corsa dell'A.S.T. o prendere la linea 628 dell'AMAT, al capolinea sul via Lungomare Eufemio. Chi invece ha un'auto a disposizione può prendere l'autostrada A29 Palermo-Trapani-Mazara del Vallo, e uscire allo svincolo di Capaci – Isola delle Femmine. 

Il nostro è un centro PADI 5 STAR IDC, lo staff è di grande esperienza e comprovata professionalità. Allora che aspetti?  Vieni a trovarci!  Ti accompagneremo alla scoperta della subacquea e dei fondali del mare Palermitano. Un' esperienza unica nel blu, immergendoti nella Riserva Marina di Isola delle Femmine. Oltre alla vacanza blu potrai fare anche una vacanza culturale visitando la città di Palermo. Natura e cultura a portata di mano!

 

IMMAGINE           IMMAGINE           IMMAGINE

                                         

                 IMMAGINE                            

 

IMMAGINE         IMMAGINE            IMMAGINE